Hauner Malvasia delle Lipari DOC Passito

Hauner - Malvasia delle Lipari DOC Passito

33,00 €
Tasse incluse

Hauner Malvasia delle Lipari Doc Passito è composta da uve di Malvasia delle Lipari e Corinto Nero.

Dettagli del prodotto

Denominazione
Malvasia delle Lipari DOC
Vitigni
Corinto Nero, Malvasia delle Lipari
Vol. Alcolico
13%
Formato Bottiglia
50 cl
0864

Descrizione

Hauner Malvasia delle Lipari Doc Passito è composta da uve di Malvasia delle Lipari e Corinto Nero. Vendemmia Tardiva e appassimento su “Cannizzi” per 15/20 giorni. Contatto pellicolare e vinificazione a temperatura controllata. Maturazione di 8 mesi in serbatoi termocontrollati. Affinamento di 6 mesi in bottiglia

Vino accattivante dall’inizio, con uno splendido colore “dorato verde”, cristallino e luminoso, ottima consistenza. Naso ricco, ampio e aromatico che va dalla frutta fresca matura (albicocca, fichi, nespole) a note aromatiche di lavanda e timo con leggero fnale mandorlato che conferisce grande finezza. Dal gusto dolce e immediato con grande sapidità e freschezza, caldo e avvolgente di lunga persistenza.

LA CANTINA

Carlo Hauner, bresciano di origine boema trapiantato nelle Eolie, è stato l’ideatore dell’azienda agricola che porta il suo nome. Da giovane era pittore e, non ancora ventenne, ha esposto alla Biennale di Venezia. Negli anni della maturità ha ottenuto rilevanti successi in campo internazionale come designer. La passione per l’enologia può essere vista come l’ultima sfida di una vita intensa e costellata di interessi. Alle isole Eolie arriva per la prima volta nel 1963, quando il turismo azzardava le prime timide apparizioni. Dopo alcune vacanze estive (ogni anno più estese), negli anni Settanta si trasferisce a Salina. Sempre irrequieto e curioso, viene attratto dalla coltivazione della Malvasia, l’uva che i contadini locali vendemmiano a metà settembre e fanno asciugare al sole per un paio di settimane. Secondo il metodo tradizionale, di giorno l’uva viene esposta all’aperto sui graticci e ritirata al tramonto. Hauner apprende così le tecniche locali di vinificazione e le integra con lo studio di testi antichi e moderni.

Simili a ciò che hai visto