Hauner Rosso Antonello IGT Salina

Hauner Rosso Antonello IGT Salina

21,90 €
Tasse incluse

Hauner Rosso Antonello è una IGT Salina composta da un blend di uve di Calabrese, Sangiovese e Corinto Nero. 

Dettagli del prodotto

Denominazione
IGT Indicazione Geografica Tipica
Vitigni
Calabrese, Corinto Nero, Sangiovese
Vol. Alcolico
13,5%
Formato Bottiglia
70 cl
Abbinamenti
Primi e secondi a base di carne, salumi e formaggi stagionati
4002

Descrizione

Hauner Rosso Antonello è una IGT Salina composta da un blend di uve di Calabrese, Sangiovese e Corinto Nero. Lunga macerazione sulle bucce. Maturazione in Barrique e affinamento di 9 mesi in bottiglia

Si presenta con un bel colore rosso rubino con sprazzi di granato nell’unghia; colore denso e luminoso. Al naso esprime carattere di buona razza ampio e ricco di sensazioni che vanno dalla piccola frutta rossa matura, more e mirtilli, a un leggero speziato di vaniglia e cardamomo che si armonizza con note minerali di grafite e polvere da sparo. Il gusto è ricco e avvolgente vellutato alla morbidezza lascia ancora spazio a tannini rotondi e delicati.

LA CANTINA

Carlo Hauner, bresciano di origine boema trapiantato nelle Eolie, è stato l’ideatore dell’azienda agricola che porta il suo nome. Da giovane era pittore e, non ancora ventenne, ha esposto alla Biennale di Venezia. Negli anni della maturità ha ottenuto rilevanti successi in campo internazionale come designer. La passione per l’enologia può essere vista come l’ultima sfida di una vita intensa e costellata di interessi. Alle isole Eolie arriva per la prima volta nel 1963, quando il turismo azzardava le prime timide apparizioni. Dopo alcune vacanze estive (ogni anno più estese), negli anni Settanta si trasferisce a Salina. Sempre irrequieto e curioso, viene attratto dalla coltivazione della Malvasia, l’uva che i contadini locali vendemmiano a metà settembre e fanno asciugare al sole per un paio di settimane. Secondo il metodo tradizionale, di giorno l’uva viene esposta all’aperto sui graticci e ritirata al tramonto. Hauner apprende così le tecniche locali di vinificazione e le integra con lo studio di testi antichi e moderni.

Simili a ciò che hai visto